Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
22 marzo 2013 5 22 /03 /marzo /2013 13:09

...

Dacchè le tenebre si sono schiuse

e le candele discolte,

la luna sai, non sarà più eguale.

E di quelle ore appannate

e nella neve acasciate,

ne rimane solo un frammento.

 

L'odore inteno dei baci di caffè

e delle carezze al tabacco,

giace come inchiostro indelebile

su questa pagina sbiadita.

Fredda è la notte

che hai saputo scaldare.

Come il cuore muto

di un gabbiano d'inverno;

come il molo scheggiato,

di un pomeriggio di temporale.

 

Ora è il tramonto

su questa panchina sfregiata.

Il rumore che sale e che scende

in un dolce cullare di sogni proibiti,

tramonta con il sole

e con la notte dei giorni.

Condividi post

Repost0

commenti

Profilo

  • Beatrice Zoccatelli
  • Camminare all'aperto, di notte, 
sotto il cielo silente, lungo un corso d'acqua che scorre quieto, è sempre una cosa piena di mistero, e sommuove gli abissi dell'animo... (Herman Hesse)
  • Camminare all'aperto, di notte, sotto il cielo silente, lungo un corso d'acqua che scorre quieto, è sempre una cosa piena di mistero, e sommuove gli abissi dell'animo... (Herman Hesse)

Link